News Marketing del 1 febbraio 2021 by Fabio Antichi

google-my-business-device-type-insights-1611686707

🍀 #News #Marketing un lunedì tranquillo 😛
1 ✅ Piccolo aggiornamento di #google
2 🥜 Time to Say Goodbye to Google #Fonts Alessandro D’Andrea
3 ✅ #shipping_Details markup di schema org Giulia Bezzi
4 ✅ Track #CoreWebVitals In #GA4 With Google #TagManager Alexandra Bota
5 ✅ #SEO CoreWebVital #Cloduflare Riccardo Visioli
6 ✅ Google cambia i dati strutturati per gli eventi
7 ✅ #Penalizzazioni Manuali siti stesso netrwork Marco Polidori
8 ✅ #Facebook Discovery Commerce Paolo Dolci
9 ✅ Mappe più info ai pedoni Giovanni Meloni
10 ✅ Google #MyBusiness nuove metriche
11 ✅ #Triller nuova app di tendenza Giovanni Cappellotto
12 ✅ L’Italia in dati
13 ✅ #SocialSelling Maria Letizia Russo
14 🥜 #Spotify brevetta sistema tracciare emozioni Valeria Gasparini
15 ✅ Usabilità app mobile, da Google arriva Icon Detection
16 ✅ #video incorporati stesso valore SEO dei caricati Alessio Pomaro
17 🥜 #ClubHouse Marianna Chillau
18 ✅ #Amazon Attribution Giovanni Di Pucchio
19 ✅ Virtual #influencer Valeria Gasparini
20 ✅ #Xiaomi Air Charge Michele Senatore
21 🔹 Il miglior ristorante di Londra non esisteva Manuele Cassetta
👀 fonti 1° commento

PODCAST
Spreaker
Spotify
Podcasts.apple
Google Podcast

1 Piccolo aggiornamento di google
Google Search ranking algorithm update on January 27th – a small one but seems real
https://www.seroundtable.com/small-google-search-ranking-algorithm-update-30843.html

2 Time to Say Goodbye to Google Fonts Alessandro D’Andrea
Google Fonts e Cache: non c’è l’accordo
Perché Google Fonts potrebbe non essere più (da Chrome 86) una buona idea in termini di performance?
💡 Perché è cambiata la gestione della cache cross-site, quindi si invalida il discorso per cui bastava trovare un font una volta, per averlo già pronto in cache anche per tutti gli altri siti che lo utilizzavano, velocizzando il caricamento.
https://wicki.io/posts/2020-11-goodbye-google-fonts/

3 shipping_Details markup di schema org Giulia Bezzi
ABBIAMO SENTITO CHE UNO DEI MOTIVI per cui le persone abbandonano i carrelli è l’incertezza sul tempo e il costo della spedizione. Ed ecco che esce shipping_Details markup di schema.org da poter utilizzare per dare subito le informazioni che rendono incerto il nostro acquisto.
E, se anche non lo implementaste, siate super sul vostro ecommerce: scrivetelo ovunque.
https://www.linkedin.com/posts/giuliabezzi_seo-ecommercemarketing-googlesearch-activity-6719472504513077248-Sm7k

4 Track Core Web Vitals In GA4 With Google Tag Manager Alexandra Bota
https://www.simoahava.com/analytics/track-core-web-vitals-in-ga4-with-google-tag-manager/?linkId=109989826

5 SEO e Core Web Vital: 1 metodo per eseguire le misurazioni sugli utenti reali. Riccardo Visioli
Cloduflare in collaborazione con Google ha da poco introdotto nel proprio CDN (settembre) delle funzionalità che consentono di misurare i tanto temuti 3 Core Web Vital in maniera molto più quantitativa e qualitativa di come si farebbe con una “banale” misurazione su GTmetrix.
Come?
Semplice: Cloudflare va “testare” le tre metriche (LCP,FID,CLS) sulla base della REALE esperienza dell’utente.
E non si limita a farlo su Chrome, ma su qualsiasi Browser che passi attraverso al loro CDN.
Queste misurazioni sono effettuate su tutte le pagine del sito nel giro di 24hr.
Ovviamente per motivi di privacy (e non solo) le misurazioni estraggono i dati da una “coorte” campionata.
Oltre a riportare le pagine problematiche, c’è anche la possibilità di capire quali sono i browser che performano peggio sul proprio sito lato core web vital, la stessa segmentazione è possibile con il paese dalla quale l’utente si connette.
Ma queste non sono le uniche novità, infatti il CDN ha reso disponibile una nuova dashboard dentro la quale analizzare il caricamento del proprio sito basandosi sulla reale esperienza utente.
https://www.linkedin.com/posts/riccardo-visioli_seo-e-core-web-vital-1-metodo-per-eseguire-activity-6761381415893446656-v3Hf

6 Google cambia i dati strutturati per gli eventi
Google changed the requirements for the Event Structured Data. Publishers who charge for events need to update structured data
https://www.searchenginejournal.com/google-updates-event-structured-data-requirements/394370/

7 Penalizzazioni Manuali siti stesso netrwork Marco Polidori
Google esamina manualmente un sito, può controllare rapidamente il piè di pagina per vedere gli altri siti nella rete ed eseguire la scansione di quelli per azioni manuali simili o diverse.

8 Facebook Discovery Commerce Paolo Dolci
https://wpseo.it/blog/facebook-discovery-commerce-piu-vendite-con-la-scoperta-dei-prodotti/

9 Mappe più info ai pedoni Giovanni Meloni
https://www.telefonino.net/notizie/google-maps-in-arrivo-le-mappe-super-dettagliate/

10 Google My Business seems to be adding to the Insights section new metrics that businesses can use for analytical purposes. The new metrics is called platform and device breakdown that show you the devices people used to find your business in Google Search or Maps.
It breaks down the data by:
Google Search Desktop
Google Search – Mobile
Google Maps – Desktop
Google Maps – Mobile

11 Triller nuova app di tendenza Giovanni Cappellotto
Con quasi 65 milioni di utenti attivi e oltre 250 milioni di download, Triller è l’app di tendenza in questo momento. La piattaforma simile a TikTok ha con un tasso di ritenzione superiore del 15% rispetto al suo concorrente cinese.
Triller è un servizio americano di creazione di video e social network di proprietà di Proxima Media. Consente agli utenti di modificare e sincronizzare automaticamente i propri video su tracce in background utilizzando l’intelligenza artificiale.
https://www.teamworld.it/tecnologia/triller-app-come-funziona/

12 L’Italia in dati
https://italiaindati.com/demografia/

13 #SocialSelling Maria Letizia Russo
https://www.linkedin.com/posts/marialetiziarusso_socialselling-employerbranding-socialsellergram-activity-6761658168171921408-tOy9

14 Spotify brevetta un nuovo sistema per tracciare le emozioni degli utenti Valeria Gasparini
La nota azienda svedese che offre musica in streaming e che oggi conta più di 320 milioni di utenti attivi in tutto il mondo, ha deciso di servirsi di un brevetto appena approvato che consentirebbe di captare le emozioni degli utenti per proporre brani e altri contenuti, come i podcast, in linea con il loro umore.
https://smartalks.it/blog/spotify-brevetta-sistema-emozioni/

15 Usabilità app mobile, da Google arriva Icon Detection
Tanto per sottolineare quanto Google guardi all’esperienza utente anche quando utilizza la voce per impartire comandi al proprio smartphone.
La soluzione.
IconNet è in grado di rilevare automaticamente le icone utilizzando solo i valori dei pixel visualizzati sullo schermo, indipendentemente dal fatto che alle icone siano state assegnate adeguate etichette di accessibilità.
Qual era il problema?
Voice Access di Google consente agli utenti di controllare il proprio dispositivo Android a mani libere, utilizzando solo comandi verbali. E per funzionare correttamente, è necessario che gli elementi dell’interfaccia utente su schermo dispongano di etichette di accessibilità affidabili. Tuttavia però in molte app queste etichette non sono sempre così adeguate e pertanto rischiano di riducendo l’usabilità di Voice Access.
https://www.linkedin.com/posts/marsella_improving-mobile-app-accessibility-with-icon-activity-6760842558496092160-qs22
https://ai.googleblog.com/2021/01/improving-mobile-app-accessibility-with.html

16 Google: i video incorporati hanno lo stesso valore SEO dei contenuti caricati Alessio Pomaro
https://www.linkedin.com/posts/alessiopomaro_google-embedded-videos-have-same-seo-value-activity-6761729290741522432-83tw

17 #ClubHouse Marianna Chillau
https://www.linkedin.com/posts/mariannachillau_room-clubhouse-activity-6761588868841033728-JqA9

18 Amazon Attribution Giovanni Di Pucchio
Amazon #Attribution è una soluzione di misurazione gratuita, disponibile tramite una console self-service e l’API di Amazon #Advertising, che mira ad aiutarti a far crescere la tua attività su #Amazon ottimizzando le esperienze dei clienti al di fuori del marketplace. Consente agli #inserzionisti di comprendere in che modo i loro canali di #marketing all’esterno di Amazon influiscono sulle attività di acquisto e sulle vendite realizzate su Amazon. Per la prima volta, i #vendor e i #seller possono collegare le loro strategie digitali, per campagne di ricerca, social, display, email e video, ai dati sulle conversioni in Amazon, tra cui vendite, articoli aggiunti al carrello e visualizzazioni della pagina di dettaglio prodotto.
https://www.linkedin.com/posts/giovanni-di-pucchio-713ba7182_attribution-advertising-amazon-activity-6728979963644526592-XVx5

19 Virtual influencer Valeria Gasparini
sono dei personaggi digitali con comportamenti (più o meno) umani! Ma.. per capire meglio ho analizzato il profilo della famosa virtual influencer 👧🏻 Lil Miquela e sono rimasta senza parole, ha decisamente delle apparenze umane e comunica con stili di vita reali, soprattutto mi ha colpita l’interazione che è in grado in creare..
engagement rate di quasi tre volte superiore rispetto ai colleghi umani, con una audience composta per la maggior parte da ragazze e donne: Gen Y e Gen Z.
Dunque👩‍💻
👍 Pro dei Virtual Influencer
⚪️Costi minori rispetto ad un vero Influencer
⚪️Un brand può controllare a pieno la comunicazione dell’Avatar Influencer per veicolare i propri valori
⚪️Nessun epic fail e nessun incidente tipico degli umani
👎Contro dei Virtual Influencer
⚪️Intelligenza artificiale, computer grafica e modellazione 3D: costi non per tutti
⚪️Gli Influencer creati per fingere emozioni umane potrebbero far dubitare il proprio pubblico della veridicità.
https://www.linkedin.com/posts/valeria-gasparini-digital-marketing-junior_marketingdigitale-activity-6761261856784052224-n9Vd

20 Xiaomi Air Charge Michele Senatore
https://www.dday.it/redazione/38347/magia-xiaomi-con-air-charge-la-corrente-viaggia-nellaria-e-ricarica-i-dispositivi-a-distanza

21 Il miglior ristorante di Londra non esisteva Manuele Cassetta
https://en.wikipedia.org/wiki/The_Shed_at_Dulwich
https://video.vice.com/it/video/oobah-butler-i-made-my-shed-the-1-restaurant-in-london/5a5dfac6177dd44de3197af2

Condividi

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email

Fammi sapere cosa ne pensi