News Marketing del 17 Giugno 2020 by Fabio Antichi

goolge diventa cattivo

🍀 Novità strane e curiose 😅
Qualcuna anche forte mi incuriosiscono non poco! 😛😛

✅ Come google comprende un testo? Domenico la Tosa
✅ Fai clic qui per scoprire forse scomparirà? Clickbait Ads google si fa cattivo 😛
✅ Sono più importanti i link o i contenuti?
✅ Michelangelo Aquino news Facebook
🥜 Shopping Custom Audience Rollout
🥜 Destination optimization for ads that click to message
🥜 Scopri subito learning limited
✅ Prima puntata del podcast di Goolge Sergio Menichini parla di nofollow
✅ Google nasconderà parti dell’URL
✅ IBM, Amazon e Microsoft dicono “stop” al riconoscimento facciale Beatrice L.
✅ Grazie a un bug, basta un punto fermo in più nell’url per saltare gli annunci pubblicitari Holocron

🤩 Dubbi domande e sopratutto il Tuo punto di vista è sempre benvenuto!
Grazie mille!😛

👀

Search Console per le ricette
https://www.searchenginejournal.com/google-search-console-adds-new-data-for-recipe-structured-data/372093/

Prima puntata del podcast di Goolge Sergio Menichini
Nel settembre 2019, Google ha annunciato l’intenzione di trattare l’attributo nofollow come un suggerimento piuttosto che una direttiva.
Quel cambiamento avrebbe dovuto essere completamente implementato entro marzo 2020, ma sembra che Google stia seguendo i tempi previsti.
Non utilizzare Nofollow durante la migrazione di siti
Come spiega Illyes, l’uso di collegamenti nofollow dovrebbe essere evitato durante la migrazione di siti da un dominio a un altro.
Google sta cercando di determinare se l’attributo nofollow può essere utilizzato come modo per scoprire siti dannosi.
“Stiamo anche pensando ad altre cose. Non voglio davvero nominare quelle cose perché in realtà potrebbero non accadere affatto. E potrebbe semplicemente andare male.
Ma se ci pensate, quei collegamenti nofollow potrebbero essere molto, molto utili per scoprire siti dannosi per esempio. Quelli che costringono download e quant’altro, o addirittura spam.
Penso che i link nofollow possano essere utili [in quei casi], ma non ho ancora niente da dire su come li usiamo “.
https://developers.google.com/search/podcasts/search-off-the-record

Michelangelo Aquino
Ciao fabio, ti incollo qui un po’ di messaggi che sul programma delle agenzie partner di Facebook, hanno comunicato oggi i responsabili italiani
Making it easier to start conversations with ads that click to Messenger, Instagram and WhatsApp. Verso la fine del 2020 sarà disponibile una nuova ottimizzazione (“destination optimization for ads that click to message”) che permetterà di creare delle ad che rimandano ad una delle piattaforme di messaggistica (Messenger, IG o Whatsapp) a seconda della maggiore probabilità di conversione da parte dell’utente. La call to action sarà quindi “Invia un messaggio” e il redirect dipenderà da persona a persona.
e poi:
Learning Phase and Delivery Recommendations Updates Ottima nuova funzione in ads manager che permetterà di vedere subito (senza aspettare 7 giorni) se un adset o campagna avranno una learning limited (questo sarà basato su AI e storico dell’account). Inoltre verranno forniti degli insights più specifici sulle cause della limited learning e consigli. Roll-out fra fine giugno e settembre.
e poi:
Shopping Custom Audience Rollout di una nuova tipologia di pubblico personalizzato (creabile direttamente nella sezione “Pubblico). Fra la metà di giugno e l’inizio di luglio sarà fatto un roll-out che renderà possibile creare un pubblico personalizzato basato sulle interazioni che le persone hanno avuto con il vostro Shop. Per l’Italia sarà possibile includere tutte le persone che avranno guardato le informazioni di un prodotto (dopo aver cliccato sul tag prodotto), mentre in US (dove il Checkout è già disponibile) di potranno creare pubblici personalizzati basati anche sulle persone che hanno aggiunto i prodotti al carrello in-app o che li hanno acquistati in-app.
precisano anche:
COVID-19: Product and Policy Updates A marzo abbiamo temporaneamente vietato la pubblicità di mascherine per il viso, disinfettanti per le mani, salviette disinfettanti per superfici e kit di test COVID-19. A partire dal 10 giugno, il team di policy ha modificato parte di queste policy e saranno ora concessi gli annunci relativi alle mascherine non mediche. Si noti che continueremo a vietare le pubblicità che promuove prodotti o servizi che garantiscano la prevenzione di COVID-19 o creino un senso di urgenza. Gli advertisers potranno quindi sponsorizzare solo le mascherine a fini di bellezza che non abbiano nessun claim relativo alla protezione da COVID o che dicano “quantità limitate”.
Non so se può esserti utile, spero di sì 😄

Ma certo che si risponsta mia!

Come google comprende un testo? Domenico la Tosa
Estrai informazioni significative da testo non strutturato grazie al machine learning di Google.
Natural Language utilizza la tecnologia di machine learning per rivelare la struttura e il significato del testo. Puoi estrarre informazioni su persone, luoghi ed eventi e comprendere meglio il sentiment sui social media e le conversazioni dei clienti. Natural Language ti permette di analizzare testi e anche di integrarli con il tuo spazio di archiviazione dei documenti in Cloud Storage.
https://cloud.google.com/natural-language/
https://natural-language-understanding-demo.ng.bluemix.net/
https://www.linkedin.com/posts/dlatosa_come-fa-un-computer-a-capire-un-testo-scopriamolo-activity-6678194221264048128-X1Pk

Google sta lavorando per nascondere parti dell’URL
https://www.searchenginejournal.com/google-chrome-to-hide-parts-of-urls-in-future-update/372085/

Fai clic qui per scoprire forse scomparirà?
“Clickbait Ads”. Affronterà in modo specifico casi di testo e immagini sensazionalizzati che costringono lo spettatore a fare clic sull’annuncio per comprenderne il contesto. Non sarà possibile pubblicare annunci che partecipano a quel tipo di comportamento.
Reclami di rivelazioni segrete o di scandali
La lingua che implica il clic fornirà il contesto (ovvero “fai clic qui per scoprire” o altre frasi simili)
Immagini con parti del corpo alterate, foto segnaletiche e foto di disastri
Immagini prima e dopo del corpo umano
Eventi di vita negativi per evocare emozioni che causano azione:
Gli eventi possono includere incidenti, malattie, fallimento, arresti, ecc
Annunci che utilizzano immagini per provocare paura o shock
Google non fornisce dettagli specifici su come questi elementi verranno identificati, sia per intelligenza artificiale che per uso umano.
https://www.searchenginejournal.com/google-ads-policy-crackdowns-continue/372088/

Sono più importanti i link o i contenuti?
Mai sentito parlare della frase “il contenuto è re”? In questa colonna, qualcuno vuole sapere quale è più importante: backlink o contenuti di qualità? Facile risposta!
https://www.searchenginejournal.com/product-pages-seo-content-backlinks/364366/

IBM, Amazon e Microsoft dicono “stop” al riconoscimento facciale

C’è chi dice no: IBM, Amazon e Microsoft dicono “stop” al riconoscimento facciale

Grazie a un bug, basta un punto fermo in più nell’url per saltare gli annunci pubblicitari Holocron

Ecco il trucco per saltare le pubblicità nei video su YouTube

Condividi

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email

Fammi sapere cosa ne pensi